INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Informativa ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito “GDPR”) in merito al trattamento dei dati personali degli utenti del sito www.palazzogiureconsulti.it (di seguito “Sito”).

 

1. Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dei dati personali è Parcam s.r.l., società con socio unico la Camera di Commercio di Milano-Monza-Brianza-Lodi (di seguito “Camera di Commercio”), con sede legale in via Meravigli 7, 20123 Milano (MI), P.E.C.: parcam@legalmail.it.

 

2. Finalità e base giuridica del trattamento

Finalità

Base giuridica

A) Consentire la navigazione sulle pagine del Sito

Art. 6, par. 1, lett. b) del GDPR

B) Rispondere alle richieste inviate tramite form di contatto o agli indirizzi e-mail presenti sul Sito e sulle pagine Facebook, Instagram e LinkedIn

Art. 6, par. 1, lett. b) del GDPR

C) Inviare comunicazioni informative e promozionali

Art. 6, par. 1, lett. a) del GDPR

 

3. Tipologie di dati trattati

Dati di navigazione: i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di:

  • ottenere informazioni statistiche sull'uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);
  • controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

Dati comunicati dall’utente: l'invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi agli indirizzi di contatto, i messaggi privati inviati dagli utenti ai profili/pagine sui social media (laddove questa possibilità sia prevista), nonché la compilazione e l'inoltro dei moduli presenti sul Sito e/o sui profili/pagine social, comportano l'acquisizione dei dati di contatto del mittente, necessari a rispondere, nonché di tutti i dati personali inclusi nelle comunicazioni.

Cookie e altri sistemi di tracciamento: per maggiori informazioni si veda Informativa cookie.

 

4. Conferimento dei dati

Il conferimento dei dati è di carattere volontario. La mancata comunicazione comporta l’impossibilità di evadere le richieste di contatto e di inviare comunicazioni informative e promozionali.

 

5. Destinatari dei dati

Destinatario dei dati, individuato da Parcam s.r.l. quale responsabile del trattamento ai sensi dell’art. 28 del GDPR, è DigiCamere s.c.a.r.l., in quanto soggetto gestore del presente Sito.

 

6. Periodo di conservazione

I dati di navigazione non persistono per più di sette giorni (salve eventuali necessità di accertamento di reati da parte dell'Autorità giudiziaria). Nel caso di particolari obblighi di legge, il trattamento delle informazioni proseguirà in accordo con la legislazione vigente. I dati trattati con il consenso dell’interessato proseguirà fino alla revoca del medesimo.

 

7. Diritti dell’interessato e forme di tutela

All’interessato è garantito l’esercizio dei diritti riconosciuti dagli artt. 12 e ss. del GDPR. In particolare, gli è riconosciuto il diritto di:

  • accedere ai propri dati personali;
  • chiedere la rettifica dei dati personali inesatti;
  • chiedere la cancellazione dei dati personali;
  • ottenere la limitazione del trattamento;
  • revocare il consenso al trattamento dei dati, senza pregiudizio per la liceità dei trattamenti effettuati prima di tale revoca;
  • proporre segnalazione all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, secondo le modalità previste dall’Autorità stessa.

Per l’esercizio dei predetti diritti, l’interessato può rivolgersi al titolare, tramite i contatti sopraindicati.